Home
  1. Piccanti-Trio
  2.  
  3. Jack, Jennifer e la fidanzata

Jack, la giovane Jennifer e la fidanzata

Jack già pregustava la notte di sesso con la fidanzata Karola, ma quella sera, fu Jennifer al centro delle sue voglie.

Ragazze scopano uomo
Foto: Video di MegaSesso.

Jack già pregusta quella serata, mentre si avvicina alla stanza della sua fidanzata. Non sa e non poteva sapere del resto, di quanto avrebbe goduto quella sera.

Entrando trova la fidanzata nuda, mentre si sbaciucchia con un'altra ragazza completamente nuda e più giovane di lei.

"Karola! Ma..."

"Uh, Jack! Vieni entra. Ti presento mia sorella Jennifer."

"Ma..."

"Su dai Jack! Non essere all'antica. Perché non ti unisci a noi."

"Karola, sei sicura che..."

"Certo. È mia sorella. Non sono gelosa di lei."

"È almeno maggiorenne?"

"Certo che lo sono! — risponde Jennifer — Ho quasi 19 anni — Puntualizza."

Jack si protende verso la fidanzata, dopo aver allungato uno sguardo di ammirazione al corpo della sorella.

"Dai Jack! Inizia da lei. Non preoccuparti."

Jack non se lo fa ripete una seconda volta e inizia a baciare Jennifer, che dopo i primi baci allunga le mani per accarezzare il suo pene. Un bel rigonfiamento è ben visibile da sotto i pantaloni.

Karola si avventa sulla cintura per aiutare la sorella a estrarre il pene del fidanzato.

In pochi istanti, il cazzo di Jack è umidificato dalla lingua di Jennifer. Ora glielo succhia con le labbra, poi se lo prende in bocca ritmicamente. Poi ancora lo succhia e poi ancora lo lecca e, ora, tutto fino in gola.

"Jennifer è una giovanissima esperta. Molto più brava di me in quest'arte, lo ammetto." Dice Karola al suo Jack, mentre la sorella continua a tenersi il pisello in bocca con grande voglia di succhiarlo e succhiarlo e succhiarlo. Cede il posto alla sorella, per continuare l'opera iniziata dalla diciannovenne esperta maestra spompina cazzi.

Jack gode alla grande. Di potersi fare la fidanzata e la sorella in quella serata, è stata proprio una piacevole quanto inaspettata sorpresa. Ah, quanto gode! Sdraiati sul lettino, da una parte Karola glielo succhia, dall'altra lecca la bella fica bionda di Jennifer.

Quanto è bagnata e come mugola di piacere la giovane sorellina. Jack dimostra alla ragazza che anche lui è un artista. Uno spettacolare leccatore di fiche. Con quella lingua è capace di far venire qualunque donna in pochi minuti.

Con rapidi movimenti della testa e della lingua lecca ora tra le labbra della vagina, ora il clitoride. Per la giovane Jennifer non c'è via di scampo. Il piacere è assicurato. Quella sera avrebbe vissuto un amplesso che avrebbe ricordato per lungo tempo.

A Jack piacquero molto quei chiari e delicati seni, ammirati appena entrato nella camera. Lo avevano come stregato. Tanto da non riuscire a togliersi quell'immagine dagli occhi. Ora è lì con la lingua a stimolare la punta dei capezzoli. Con le mani le accarezza i seni e... "Aaah! Uuuh!" Come gode Jennifer.

Ma ora tocca un poco anche a Karola, che un po' inizia a ingelosirsi di quelle attenzioni riservate solo alla sorella.

Si mette sopra di lui. Infila il pisello nella vagina e inizia a fare la cowboy in sella al suo maschio cavallo. E su e giù. E su e giù. Dentro. Dentro, sempre più dentro. Si riappropria del suo puledro, mentre Jennifer si masturba da sola, lì al lato. Jack la guarda e non vede l'ora di poterla montare. Una giovane giumenta così chiara e bella, non capita tanto spesso nella vita.

Jack si risparmia e lascia che sia Karola a fare tutto. Karola venne vivendo una interminabile apnea di piacere lunga alcuni secondi, complice le braccia di lui: strette intorno ai fianchi, con le mani serrate a pugno nella parte bassa della schiena. Un punto in cui Karola ama tanto essere presa, per raggiungere l'orgasmo.

Jack ha provato a rimanere quanto più rilassato possibile. Ed ora tocca a Jennifer. La prende, la trascina al centro del letto e la penetra vogliosamente ma con dolcezza.

Intanto Karola si riprende, in disparte, dalla fatica dell'amplesso.

Jack ha dentro di se tutta la carica e lo sperma che non ha concesso alla sua ragazza. Lo avrebbe dato tutto a lei. Tutto a quella splendida ragazza dagli occhi azzurrissimi.

I minuti di sesso tra i due si prolungano quasi a toccare l'infinito oltre il tempo. Una certa sintonia sessuale sta crescendo tra i due, penetrazione dopo penetrazione.

Incredibile come Jennifer riuscisse a tenere testa a quel toro scatenato di 10 anni più grande di lei e dalla lunga esperienza, in fatto di scopate. Jack non si era certo fatto mancare orge e gare di sesso tra amici, prima di conoscere Karola. Spesso aveva gareggiato a chi durava di più con la fidanzata dell'amico. Questo uno dei giochi del sabato sera, più praticato nella sua comitiva.

Jennifer, gli ricorda proprio una di quelle serate di sesso. In cui si ritrovava a trapanare una bella femmina di lunga resistenza.

Jennifer mugola, ma resiste. Il cazzo le entra ed esce forte. Ma di venire non se ne parla proprio. Jennifer vuole godere, vuole godere a lungo. Ha capito di avere tra le gambe un treno che ha macinato chilometri prima di arrivare da lei. Dentro e fuori altre fiche, su e giù per chissà quanti altri letti come quello.

Gode Jennifer. Godono tutti e due, mentre la sorella è sotto la doccia. Lo vuole sempre di più e sempre più dentro. Allarga le gambe per sentirlo il più possibile dentro la figa che, quasi, le sembra implodere sotto i colpi veementi di quel ragazzo, che, fino a pochi minuti prima, conosceva solo attraverso le parole della sorella.

Ma ora è dentro di lei e non avrebbe voluto che uscisse, ma deve, perché sta per esplodere. Forte, con lunghi schizzi le bagna tutte le tette, gliele ricopre completamente. E lei ne è contenta.

arrow up

Ti è piaciuto? Goditi il momento di piacere e raccontami nei commenti qui sotto sensazioni, emozioni, fantasie bagnate. Diventeranno una storia. Oppure scrivimi: raccontipiccanti[chiocciola]raccontipiccanti.xyz. (Privacy Assoluta).

Storie Piccanti Recenti

Halloween post party. Scopa amica con accanto marito ubriaco    ♠ Scopata da suocero e fidanzato 10 giorni prima del matrimonio    ♠ Lo psicologo e la psicologa fottono sul lettino del paziente    ♠ Scopata con la mia vicina di casa incinta    ♠ I fratelli gemelli e la sorella. Incesto a tre    ♠ Sesso estivo nel museo con mia sorella