'Sesso Estivo in Famiglia'. Nuovo ebook di Racconti Erotici per un'Estate trasgressiva. Scaricalo da: Kobo e KoboBooksAmazonGoogle PlayLaFeltrinelliibs.it. Lo leggi anche da smartphone e tablet. Godi d'immenso piacere!
    Home
  1. O Famo Strano
  2.  
  3. La moglie tettona di Alfio chiavata da 3 amici operai single

La moglie tettona di Alfio chiavata da 3 amici operai single

Alfio ha convinto la moglie tettona a prendersi 3 cazzi, e così è stata chiavata da 3 amici operai single, tra gemiti di piacere.

La moglie tettona
Foto: pixabay.com.

'Oh! Alfio! Che bello! Come godo!'

'Brava amore. Brava. Godi.'

'Ne voglio ancora Alfio. Ne voglio ancora.'

'Tutte le volte che vorrai.'

Alfio aveva un desiderio. L'aveva da molti anni ed ora la moglie si è convinta a dirgli di sì. Non era pudore, forse più la paura di prendersi tre cazzi contemporaneamente, come le aveva chiesto il marito. Tre cazzi degli amici di lavoro del marito. Tre operai affamati e single.

Pochi preamboli. Giusto le presentazioni e poi sono andati tutti in camera da letto. Lì la moglie di Alfio ha preso confidenza con i cazzi operai single assaggiandoli uno ad uno. Poi due alla volta in bocca. Intanto, Alfio, mentre la moglie affogava con due cazzi in bocca, se ne stava seduto in poltrona a guardare. Nudo con il cazzo dritto in mano, Alfio, si è goduto la scena della moglie chiavata dagli amici operai single.

La moglie tettona chiavata da 3 amici operai single

Dopo le succhiate di riscaldamento hanno denudato la moglie tettona di Alfio, una quasi quinta, soda e succosa e in tre gli hanno passato le capocchie sulle tette e sui capezzoli. Non aveva mai visto tre cazzi la moglie di Alfio, per la verità neppure due. E ora non sapeva da quale iniziare, da quale farsi scopare per primo.

Ci hanno pensato gli amici a decidere l'ordine degli eventi e delle posizioni. Sdraiata sul letto, uno si è messo sotto e uno sopra e subito doppio cazzo: uno in culo e l'altro in vagina. Il terzo ha occupato la bocca della tettona per non farla gridare troppo.

'Mmmhhh...! Mmmhmhmh...!'

Si è tolta il cazzo dalla bocca e...

'Ooooh! Oooh! Stupendo! Fantastico!'

Quelli sorridenti e sempre più arrapati hanno preso a conficcarle i cazzi operai sempre più dentro. Quello che teneva il cazzo nella figa godeva più di tutti perché la casalinga aveva la mona tutta bagnata. Bagnata come altre poche volte negli ultimi anni. L'ultima quando si è lasciata scopare dal cugino dottore sul lettino medico.

'Vieni Amore. Vieni! Unisciti anche tu.'

Le ha implorato la moglie, non contenta di prenderne tre. Ma lui ha preferito guardare, vedere come la moglie si prendeva i tre cazzi.

'La prossima volta amore. La prossima volta.'

'Sì. Ancora tante altre volte.' Ha risposto la moglie.

E quelli, guardandosi negli occhi, già pregustavano le prossime scopate con la casalinga tettona.

Aveva le gamba allargate e quello che le stava in bocca ora lo infilava nella mona con quell'altro.

Poi l'hanno girata. Uno è andato sotto e lei sopra a cavalcare il cazzo nella figa.

'Che fate voi?'

Ha domandato lei mentre cavalcava e quello da sotto gli strizzava le tettone casalinghe. Quelli si sono sputati sulla mano e passata la saliva sulle capocchie, si sono avvicinati a lei.

'Nooo... Noo...'

Quello da sotto l'ha mantenuta e loro...

Bang! Bang!

Hanno infilato i due cazzi nel culo uno dopo l'altro. Alfio a quella vista si è alzato in piedi incapace di contenersi e smanettando energicamente il cazzo è venuto bagnando il pavimento. Accasciatosi sulla sedia si è goduto tranquillo e assuefatto la scena finale.

Ormai al culmine della scopata, i tre amici operai single hanno accelerato la chiavata conficcandole i falli senza rifiatare un attimo.

Lei, presa da tanto sesso, ha urlato e urlato afferrando per le spalle quello di sotto. Poi un grande urlo degli operai, quelli che le stavano nel culo.

'AAAH!! OOOAAGGHHH!'

Insieme le hanno sborrato in culo. I cazzi hanno continuato a traforare per costruire in tempo la TAV, dopo gli anni perduti. Sborra è colata giù sulle palle di quello di sotto. Infine, evidentemente appagati, sono usciti felici con i cazzi sporchi della sborra dell'altro.

Quello di sotto ha fatto spostare le tettona, si è messo in piedi sul letto ed ha conficcato il cazzo in bocca alla moglie di Alfio. Lei l'ha preso tramortita, a causa dell'esplosione nel culo di pochi istanti prima.

Glop. Glop. Glap. Glap. Slurp. Glup. Glup.

'Uaaghh!'

Il terzo operaio è venuto in bocca alla casalinga tettona, convinta dal marito a prendersi i tre cazzi degli amici single.

Gli amici si sono rivestiti e sono andati via baciandogli le tette. Lei è rimasta lì con una mano sulla figa. Quando il marito è tornato in camera da letto, si è fatta sborrare dentro anche da lui.

arrow up

Ti è piaciuto? Raccontami nei commenti qui sotto sensazioni, emozioni, fantasie bagnate. Diventeranno una storia. Oppure scrivimi: raccontipiccanti[chiocciola]raccontipiccanti.xyz. (Privacy Assoluta).

Storie Piccanti Recenti

Sesso estivo nel museo con mia sorella    ♠ Gustavo e la moglie fanno sesso prima delle vacanze estive    ♠ Mette incinta la cognata che non poteva avere figli    ♠ Lulù si eccita leggendo racconti erotici in sottoveste    ♠ Il sacerdote legato scopato dalla badante ucraina    ♠ L'amica di mia sorella mi fa un pompino in cameretta