'Sesso Estivo in Famiglia'. Nuovo ebook di Racconti Erotici per un'Estate trasgressiva. Scaricalo da: Kobo e KoboBooksAmazonGoogle PlayLaFeltrinelliibs.it. Lo leggi anche da smartphone e tablet. Godi d'immenso piacere!
    Home
  1. Piccanti Etero
  2.  
  3. Alessia salta sul cazzo dell'amico del marito

Alessia salta sul cazzo dell'amico del marito

Tutto si aspettava tranne di saltare sul cazzo dell'amico del marito quel pomeriggio. Lui era passato solo per salutare l'amico e ora...

Alessia salta sul cazzo
Foto: pixabay.com.

Sono sul divano di casa da 15 minuti e lei gli salta sul cazzo tutta nuda, pure lui è completamente nudo ed accaldato. E' in ginocchio a gambe divaricate ed ha il cazzo dell'amico nella figa Alessia. Lui la guarda in volto, lei a occhi chiusi gode e grida mantenendosi alle sue spalle; poi alza le braccia per aggiustarsi i capelli e annodarli dietro la nuca: che calda scopata. Lo guarda e gli sorride, poi aumenta il ritmo per godere ancora di più.

In sella al cavallo straniero, la fantina galoppa veloce tra gli alberi nel bosco del sesso vietato. Salta ed affannata apre la bocca per raccogliere più aria: le piace e come se le piace. Le tette sbalzate qua e là sono felici di entrare nel bosco vietato.

Sul divano a saltare sul cazzo dell'amico del marito

Nessuno dei due si attendeva quella scopata pomeridiana. Lui era in giro con la macchina a passare il tempo libero. D'istinto ha deciso di parcheggiare sotto casa dell'amico e di citofonare.

'Ciao Alessia. C'è Andrea?'

'No, Elio. Andrea è al lavoro: fa il doppio turno. Hai bisogno di qualcosa?'

'No grazie Alessia, ero di passaggio e volevo salutarlo.'

'Beh, se hai tempo puoi salire. Dai vieni. Ti offro un caffè.'

E dal caffè al saltare sul divano, sono bastati 20 minuti di conversazione in cucina. Elio proprio non ci pensava di fottersi la moglie dell'amico. Lei però ne aveva una gran voglia e allora perché dirle di no.

Adesso gli strizza le tette e lei geme ancora di più. Le piace proprio prendersi il cazzo di Elio.

'Ti piace il mio cazzo, vero Alessia?'

'Sì, tanto. Oh!'

'Dì la verità, da quanto tempo lo desideravi?'

'Non... oh...! Lo so Elio... Uh! Non pensavo di scoparti... Ah! questo pomeriggio... Aah! Ma qualcosa in te mi ha ispirata. Oh, Sì! Come mi piace saltare sul cazzo. Sì! Ah!'

'E salta. Salta Alessia. Saltami sul cazzo.'

Elio la prende per il bacino e l'aiuta a saltare sul suo cazzo con il profilattico dell'amico Andrea. Alessia, prima di infilarsi il suo pisellone nella vagina, è andata in stanza da letto, ha aperto il primo cassetto del comodino del marito e ne ha preso uno dallo scatolino. Ci ha pensato lei ad indossargli il profilattico, dopo avergli leccato il cazzo per un paio di minuti. Si è divertita a succhiare il cazzo dell'amico del marito.

Elio ha goduto tantissimo. Per tutta una serie di motivi. Perché era un mese che non andava a puttane e perché Alessia è la moglie di un amico. Farsi leccare il cazzo da una fedifraga è molto eccitante.

L'iniziativa è stata tutta sua e lui ha lasciato fare. In fondo, lui voleva solo passare un po' di tempo libero in compagnia e svagarsi la testa. Adesso Elio, oltre a svagarsi la testa, svuoterà anche le palle: il che gli farà molto piacere.

Alessia grida di piacere sul divano di casa, saltando sul cazzo di Elio senza più freno. Il bacino divora il cazzo, tradendo il marito. Prende nella figa il cazzo dell'amico di Andrea, suo consorte da poco più di un anno. E' il primo cazzo, dopo quello del marito, da quando si è sposata.

Alessia non è nuova in questo tipo di situazioni. Durante la convivenza con Andrea, abitavano in un'altra casa, si era lasciata scopare dall'inquilino di sopra. In quel caso fu per soldi, ma ecco... Lei con un solo cazzo non ci sa stare...

'Oh! Oh! Oh! Alessia...! Oh! Sto per sborrare!'

'Fallo! Sì Elio! Vieni! Vieni!'

'Scendi per favore. Oh! Ti voglio sborrare sulle tette.'

Alessia si alza e rapida si inginocchia accanto al divano. Elio fa a tempo appena appena ad alzarsi, gettare all'aria il profilattico di Andrea e... quasi mancandogli il fiato, sborrare sulle tette di Alessia la fedifraga. Ruggisce di piacere immenso.

'AAAHH! AAAH!! OOH! Sìì!! Sìì! Ooh!'

Alessia si prende la sborra sulle tette, strofina tra loro le poppe bagnate; poi prende il cazzo di Elio in mano e lo strofina sui capezzoli per pulirlo. E quando il cazzo di Elio non butta più sperma, lo mette in bocca per succhiarlo ancora. Elio appagato lascia fare. Lascia che Alessia gli lecchi il pisellone. Elio guarda le tette ricoperte della sua sborra. Sono delle belle tette ed è contento di averci sborrato sopra. Con quella firma, ora sono anche sue.

*****

Elio si avvicina alla macchina parcheggiata sotto casa di Andrea fischiettando. Quel pomeriggio è stato molto rilassante.

arrow up

Ti è piaciuto? Raccontami nei commenti qui sotto sensazioni, emozioni, fantasie bagnate. Diventeranno una storia. Oppure scrivimi: raccontipiccanti[chiocciola]raccontipiccanti.xyz. (Privacy Assoluta).

Storie Piccanti Recenti

Sesso estivo nel museo con mia sorella    ♠ Gustavo e la moglie fanno sesso prima delle vacanze estive    ♠ Mette incinta la cognata che non poteva avere figli    ♠ Lulù si eccita leggendo racconti erotici in sottoveste    ♠ Il sacerdote legato scopato dalla badante ucraina    ♠ L'amica di mia sorella mi fa un pompino in cameretta